All Posts

Cognitivismo Clinico – n. 2 – Dicembre- 2016

Cognitivismo Clinico – n. 2 – Dicembre- 2016

Editoriale Roberto Lorenzini e Antonino Carcione Massimizzare la terapia di esposizione: un approccio basato sull’apprendimento inibitorio EmilianoToso, Michelle G. Craske, Michael Treanor, Christopher C. Conway, Tomislav Zbozinek, BramVervliet...

READ MORE

TEMPO E PSICOTERAPIA

(Italiano) La questione del tempo in psicoterapia viene usualmente trattata nei termini della frequenza delle sedute, della durata delle sedute, e della durata della terapia. In questi casi, il tempo viene considerato nella sua dimensione...

READ MORE

Valutazione della pericolosità sociale e del rischio di recidiva criminale attraverso un sistema di assessment integrato

(Italiano) L’attuale scenario della psicologia e della psichiatria forense richiede sempre più ai clinici capacità e competenze relative alla stima del potenziale rischio che ciascun individuo costituisce per gli altri e per la società. Tali...

READ MORE

IL COSTRUTTO DI WORKAHOLISM: DEFINIZIONI E TEORIE

(Italiano) In questo articolo viene affrontato il costrutto di workaholism, descrivendone lo sviluppo e le componenti principali proposte dai diversi contributi teorici. Il workaholism è presentato come un costrutto multifattoriale, composto da...

READ MORE
Phone: 06.80.72.063
Fax: 06.86.70.37.20
00197 Roma
Via Archimede, 179

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile e non utilizza cookie di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi