IL PROBLEMA EPISTEMOLOGICO DEL LINGUAGGIO IN PSICOPATOLOGIA, LINGUISTICA E PSICOANALISI

La psicopatologia descrittiva ha classicamente fatto coincidere il linguaggio con gli aspetti formali del pensiero. Gli approcci fenomenologico, linguistico e psicoanalitico, pur nella loro diversità epistemologica, hanno in comune l’attenzione per gli aspetti comunicativi e relazionali della funzione linguistica. L’Autore propone una breve rassegna dei principali metodi di studio del linguaggio nelle discipline citate. Ne espone i risultati e ne commenta alcune implicazioni cliniche nella prospettiva di una psicoterapia per le psicosi. Il linguaggio verbale appare essere una dimensione nella quale possono convergere metodi e scopi di diverse discipline sia bio-mediche che antropologiche.

Phone: 06.80.72.063
Fax: 06.86.70.37.20
00197 Roma
Via Archimede, 179

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile e non utilizza cookie di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi