L’ORGONO-TERAPIA MEDICA: LA PROPOSTA DI REICH E IL CONTRIBUTO DI BAKER

Parole chiave: orgono-terapia medica, W. Reich, epistemologia, psichiatria, psicoanalisi

Viene introdotta e presentata una tecnica psicoterapica medica che ha sofferto e soffre tutt’ora di una notevole misconoscenza malgrado poggi su solide basi teoriche e riscontri di ampia efficacia negli anni. Proposta da Wilhelm Reich a partire dagli anni ’30 del XX secolo, approfondita e consolidata negli anni ’50, dal 1967 ha goduto di costanti aggiornamenti, semplificazioni e armonizzazioni, grazie all’essenziale apporto di Elsworth Baker. Se ne delineano storia, basi teoriche e tecniche, oltre a una proposta di lettura epistemologica, che sottolinea la coerenza dell’edificio teorico orgonomico in relazione allo sviluppo storico delle scienze psichiche. Questo lavoro rappresenta un riassunto dello studio dei testi di Reich, Baker e altri autori e non un contributo di ricerca.

Acquista articoloAcquista l’intero numero

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile e non utilizza cookie di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi