Female stalking: un’indagine esplorativa

5,00

[:it]Lo stalking è una forma di comportamento criminale, intimidatorio e di terrore psicologico, che può portare ad atti violenti contro una vittima. Lo stalker entra nelle vite delle vittime invadendole e terrorizzandole tramite comportamenti come l’osservazione, pedinamenti, intimidazioni o la molestia, spesso con conseguenze devastanti. Alcuni soggetti vittime di stalking arrivano a cambiare il proprio stile di vita (orari, automobili, vie abitudinarie) per proteggere se stessi e la propria famiglia (Gargiullo e Damiani 2010). Il fenomeno dello stalking al femminile non ha ancora assunto la stessa gravità delle condotte violente operate dagli uomini, nonostante non esista alcuna prova empirica che le donne siano meno invadenti o persistenti nei confronti delle loro vittime (Mullen et al. 2001). La violenza femminile in generale e il Female-Stalking in particolare, sono studiati in diversi paesi extraeuropei, solo in Italia non esiste alcuna indagine ufficiale che studi le vittime di genere maschile, come non esiste alcuna struttura di accoglienza pubblica che se ne occupi. Questo studio si propone di effettuare un’indagine esplorativa su 11 uomini vittime di female stalking, rilevando le caratteristiche delle vittime, i comportamenti violenti maggiormente subiti e i sintomi più comuni riportati dalle vittime.[:]

Descrizione

[:it]Lo stalking è una forma di comportamento criminale, intimidatorio e di terrore psicologico, che può portare ad atti violenti contro una vittima. Lo stalker entra nelle vite delle vittime invadendole e terrorizzandole tramite comportamenti come l’osservazione, pedinamenti, intimidazioni o la molestia, spesso con conseguenze devastanti. Alcuni soggetti vittime di stalking arrivano a cambiare il proprio stile di vita (orari, automobili, vie abitudinarie) per proteggere se stessi e la propria famiglia (Gargiullo e Damiani 2010). Il fenomeno dello stalking al femminile non ha ancora assunto la stessa gravità delle condotte violente operate dagli uomini, nonostante non esista alcuna prova empirica che le donne siano meno invadenti o persistenti nei confronti delle loro vittime (Mullen et al. 2001). La violenza femminile in generale e il Female-Stalking in particolare, sono studiati in diversi paesi extraeuropei, solo in Italia non esiste alcuna indagine ufficiale che studi le vittime di genere maschile, come non esiste alcuna struttura di accoglienza pubblica che se ne occupi. Questo studio si propone di effettuare un’indagine esplorativa su 11 uomini vittime di female stalking, rilevando le caratteristiche delle vittime, i comportamenti violenti maggiormente subiti e i sintomi più comuni riportati dalle vittime.[:]

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.