Il disturbo bipolare. Un approccio terapeutico cognitivo

Il disturbo bipolare. Un approccio terapeutico cognitivo

25,00

[:it]La terapia cognitiva può essere usata per aiutare i pazienti bipolari, fornendo loro un arsenale di abilità di auto aiuto mirate a ridurre le reazioni soggettive agli eventi stressanti e a costruire un migliore senso di auto efficacia di fronte alle varie difficoltà della vita. Lo sviluppo di modelli d’intervento cognitivo-comportamentale mirati al Disturbo Bipolare risale all’inizio degli anni ’90. I pazienti furono ben lieti di poter aggiungere la terapia cognitiva al piano farmacologico in atto e il feedback verbale e scritto di vari pazienti indicava che il modello li faceva sentire più forti, che regnava un’atmosfera di collaborazione tra terapeuta e paziente e che le abilità di auto aiuto erano state insegnate in un modo graduale e facile da apprendere. Questo manuale di trattamento è stato appositamente sviluppato per insegnare questo modello.

Altre informazioni[:]

Categoria:
Product ID: 2598

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg
Dimensioni 16 × 24 cm
A cura di

Antonio Nisi

Pagine

248

Anno

2012

ISBN

978-88-95930-58-9

Lingua

italiano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile e non utilizza cookie di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi