Il lavoro di Sisifo. Il progetto riabilitativo tra etica, evidenze ed esperienze.

25,00

a cura di Pietro Nigro, Giuseppe Saccottelli, Tiziana De Donatis, Domenico Semisa

 

Descrizione

L’ingresso sistematico della pratica riabilitativa, nelle sue varie declinazioni: psichiatrica, psicosociale e sociale, nel campo della cura dei disturbi mentali ha profondamente e stabilmente modificato l’assetto organizzativo e gli obiettivi strategici dei processi finalizzati alla tutela e alla promozione della salute mentale.

Ha riportato la malattia mentale all’interno della società, riconoscendola come una sua “parte”, quasi immanente alla condizione umana al pari di tutte le malattie, e non più come “corpo estraneo” da espellere e tenere separato.

Altre informazioni

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg
Dimensioni 16 × 24 cm
Pagine

207

Anno

2011

ISBN

978-88-95930-35-0

Lingua

italiano

Target

psichiatri, psicologi, neuropsichiatri infantili, psicoanalisti, psicoterapeuti, operatori socio-sanitari, terapeuti della riabilitazione, genitori, pubblico colto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.