L’Annata Psicoanalitica Internazionale N.11/2020

26,00

Descrizione

Nel corso della sua ormai lunga storia, la redazione della Annata Psicoanalitica Internazionale è andata incontro a cambiamenti che riflettono le trasformazioni complessive della psicoanalisi italiana.

Da alcuni anni l’Annata è diventata uno strumento di lavoro che si avvale di competenze che sono divenute molto più diffuse di quanto fossero in passato. La conoscenza dell’inglese, che consente di esprimere e comprendere le sottigliezze della ricerca psicoanalitica, è sempre più popolare, mentre la circolazione dei concetti ritenuti più importanti nel mondo psicoanalitico è ora più ampia e capillare di vent’anni fa.

Da strumento di divulgazione, aggiornamento e svecchiamento, l’Annata è così diventata un laboratorio artigianale.

Altre informazioni

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-36250-21-9

Pagine

238

Pubblicazione

Febbraio 2021