Il colloquio psichiatrico

Il colloquio psichiatrico

25,00

Categorie: , Product ID: 9141

Descrizione

Sullivan discute e analizza estesamente la tecnica per svolgere un colloquio psichiatrico: alla luce della sua concezione, che vede nella psichiatria soprattutto un processo interpersonale, il colloquio psichiatrico si pone innanzitutto come un esempio particolare di situazione interpersonale, caratterizzato dal fatto che uno dei due membri della situazione, il medico intervistatore, grazie alla sua posizione di esperto, è particolarmente in grado di aiutare l’altro, il paziente intervistato, a muovere verso la soluzione dei propri problemi.

Questo libro pertanto, benché centrato essenzialmente sul colloquio psichiatrico, riguarda qualunque genere di colloquio o di intervista che si proponga di chiarire certi schemi di vita a beneficio della persona intervistata. Pur rivolgendosi primariamente al mondo medico e psichiatrico, le osservazioni di Sullivan possono essere di estrema utilità anche a tutti coloro che sono chiamati dalla professione a condurre inchieste personali, nonché, più in generale, a tutti coloro che mirano a una migliore comprensione dei problemi e dei rapporti interpersonali in qualunque situazione sociale.

Harry Stack Sullivan (1892-1949) fu docente alla facoltà di medicina dell’Università del Maryland, fu tra i fondatori della Washington School of Psychiatry e della rivista Psychiatry. A lui si deve la teoria interpersonale della psichiatria.

Altre informazioni

 

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-98991-51-8

Anno

2017

Phone: 06.80.72.063
Fax: 06.86.70.37.20
00197 Roma
Via Archimede, 179

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile e non utilizza cookie di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi