Medico, paziente e malattia

Medico, paziente e malattia

34,00

[:it]Il problema del rapporto tra medico e paziente, e della sua rilevanza dal punto di vista diagnostico e soprattutto terapeutico, tende a diventare di competenza non più di una ristretta branca specialistica, ma di tutta la medicina. Il medico d’oggi, se da un lato è portato ad avere interessi sempre più specifici, dall’altro è costretto, nell’interesse stesso del malato, a non perderne di vista l’unità psicosomatica che, se al limite di alcune forme morbose assume la prevalenza nel quadro clinico, in ogni caso fa sentire il suo peso come modo di reagire del paziente alla situazione di malattia con tutta la sua personalità.

Mentre i confini tra malattia psichica e organica diventano sempre più sfumati, la moderna psicologia offre mezzi di indagine e di intervento terapeutico adeguati alle situazioni di disturbo emotivo, indicando come adoperare in maniera tecnicamente corretta le capacità individuali di rapporto umano che ogni medico quotidianamente impiega nell’esercizio della sua professione.

Questo libro, scritto in maniera semplice e accessibile anche a chi non ha specifiche conoscenze psicologiche, presenta i risultati di una ricerca svolta alla Tavistock Clinic di Londra da un gruppo di medici e psichiatri che hanno affrontato assieme il problema delle implicazioni psicologiche dello stato di malattia.

I tentativi di Balint di risalire a principi generali hanno sempre il supporto di casi clinici dimostrativi e i risultati della sua esperienza ci vengono posti senza alcun pretenzioso atteggiamento di raggiunta conclusione: siamo di fronte a una premessa alla ricerca futura in un campo in cui, come l’A. stesso dice, dei risultati potranno aversi soltanto dalla più stretta collaborazione tra il medico e lo psichiatra in un continuo scambio di esperienze.

In ogni caso, questo è un libro utile: al medico in genere, per una maggiore comprensione dei propri pazienti e allo psichiatra per orientarlo a portarsi fuori dall’isolamento del proprio gabinetto di consultazione, spingendolo ad affrontare in maniera concreta il problema dell’aiuto al proprio collega medico nel suo impegno emotivo con i pazienti.

Altre informazioni[:]

Categoria:
Product ID: 2332

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg
Dimensioni 16 × 24 cm
A cura di

Francesco Benincasa e Mario Perini

Pagine

438

Anno

2014

ISBN

978-88-98991-03-7

Lingua

italiano

Target

psicoanalisti, psichiatri, psicologi, neuropsichiatri infantili, psicoterapeuti, operatori socio-sanitari, pubblico colto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Phone:06.80.72.063
Fax: 06.86.70.37.20
00197 Roma
Via Archimede, 179

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile e non utilizza cookie di terze parti. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi