La mente vagabonda. Come il vagabondaggio mentale può migliorare il vostro umore e aumentare la vostra creatività

20,00

di Moshe Bar

pagine

182

ISBN

9788899318222

formato

16×24

pubblicazione

Febbraio 2024

Description

Questo libro esplora in maniera assolutamente unica la ricerca neuroscientifica sui collegamenti tra attività cerebrali e comportamento. L’analisi del prof. Bar dei vantaggi che possiamo derivare dal vagabondaggio mentale è molto stimolante e induce tutti noi a riflettere come poter espandere questo tipo di attività cognitiva. Un grande e divertente libro che può aiutare tutti noi”.

Maurizio Fava, M.D.
Massachusetts General Hospital e Harvard Medical School

 

La mente vagabonda è il primo libro divulgativo che esplora il fenomeno multiforme della mente errante. Bar condivide i suoi decenni di ricerca per spiegare i benefici e i possibili costi del vagabondaggio mentale nel contesto più ampio della psicologia, delle neuroscienze, della psichiatria e della filosofia, fornendovi conoscenze pratiche che possono aiutarvi a:

  • Allargare e arricchire le vostre esperienze imparando la full immersion.
  • Stimolare la vostra creatività, esaminando il passato e facendo previsioni sul futuro.
  • Migliorare il vostro umore sguinzagliando la vostra mente.
  • Sviluppare il senso di sé, relazionarsi meglio con gli altri e fare associazioni che aiutano a capire il mondo circostante.
  • Adattare lo stato della vostra mente alle esigenze della situazione.

 

Moshe Bar, PhD, è un neuroscienziato cognitivo di fama internazionale che ha diretto il Laboratorio di Neuroscienze Cognitive della Harvard Medical School e del Massachusetts General Hospital. Per i suoi eccezionali meriti scientifici, ha ricevuto numerosi premi e onorificenze, tra cui il prestigioso 21st Century Science Initiative Award della Mc-Donnell Foundation e l’Hebb Award della International Neural Networks Society. Fino a poco tempo fa ha diretto il Gonda Multidisciplinary Brain Research Center della Bar-Ilan University in Israele.

 

Indice

Introduzione
Stati d’animo

Capitolo 1
Sempre “on”

Capitolo 2
Connetterci con i nostri pensieri

Capitolo 3
Il viaggio da ora

Capitolo 4
Intorno a cosa vagabondiamo?
A noi stessi prima di tutto

Capitolo 5
Questa via nasconde qualcosa di potenzialmente malefico

Capitolo 6
Memorie future: imparare dalle esperienze immaginate

Capitolo 7
La perdita della novità

Capitolo 8
Modelli della mente e limiti dei confini

Capitolo 9
Ampiezza di pensiero, creatività e umore

Capitolo 10
La meditazione, il cervello predefinito e la qualità della nostra esperienza

Capitolo 11
Vivere immersi

Capitolo 12
Una mente ottimale per l’occasione

In sintesi: cinque punti da tenere a mente

Appendice: dal laboratorio alla vita quotidiana

Ringraziamenti

Note

Indice analitico

You may also like…